Share with your friends










Inviare

Ogni casa è una storia di vita. Certo una storia di vita di chi la abita dato che nasce e si modifica  seguendo l’evolversi dei momenti. Essa rappresenta uno spazio tutto da vivere anche quando è poco. La metratura non ha importanza se decidiamo di sfruttarli al massimo. Recuperare gli spazi in casa, oggi, è fondamentale.

L’esigenza di recuperare spazio in casa

Se da un lato le case moderne, rispetto a quelle di una volta, risultano, spesso, di dimensioni ridotte dall’altro lo stile di vita attuale ci porta ad accumulare e ad inserire nell’ambiente domestico un numero di oggetti (mobili, elettrodomestici, accessori) sempre maggiore.

Se hai la fortuna di avere una abitazione con una sufficiente altezza del soffitto, questo articolo sul recupero degli spazi alti può aiutarti a trovare le idee giuste. Per chi invece vive in città e abita in appartamenti in condominio, l’esigenza spazio è ancora più sentita poiché si unisce, spesso, alla carenza di aree private all’esterno (terrazze, giardini, box o cantine) da poter sfruttare.

Progettare interni in modo dinamico

Chiaramente se si vuol risparmiare si deve assolutamente ottimizzare ciò che si ha a disposizione. La prima cosa da fare è chiarirsi le idee. Nel progettare interni devi chiederti realmente di cosa ha bisogno la tua casa, ma pensala sempre in maniera dinamica.

Design d'interni

Gli spazi possono essere vissuti in modo diverso a seconda delle esigenze e dei momenti della vita e della giornata. Ma pensaci bene: il bagno e la cucina sono più preziosi del soggiorno.

Le idee salva spazio

Se dovessi pensare ad una mia casa vi consiglierei di realizzare una serie di interventi, più o meno invasivi, che vi consentano di organizzare la casa in maniera più efficiente. Si potrebbero usare, ad esempio, le porte scorrevoli dato che esse non hanno bisogno di spazi per l’apertura.

Porte scorrevoli sipario

In questo modo si riesce a sfruttare tutti quegli spazi, molto spesso inutilizzati proprio perché coperti dalle porte per inserire dei pratici complementi di arredo. Si può pensare, quindi, di recuperare spazio anche all’interno di disimpegni o bagni.

Sarebbe ottimale realizzare soppalchi dotati di scala retrattile AutoAttic Ghost (la regina delle scale che occupano poco spazio) per riporre oggetti che giornalmente non utilizziamo. Elementi, questi, che si integrano perfettamente nell’ambiente e possono costituire un ideale sostituto o complemento dei più classici ripostigli e sgabuzzini.

Un altro  sistema per recuperare spazi è la realizzazione di nicchie. Piccoli spazi dove poter riporre attrezzi da lavoro. Ma possono anche servire per ricavare un box doccia.

La percezione dello spazio interno

Avete pensato mai, poi, di utilizzare una libreria autoportante al posto di una più classica parete in muratura? Come prendere due piccioni con una fava, per mutuare il proverbio. Pensa ad una struttura leggera, in metallo o in legno, magari con dei ripiani in vetro, può rappresentare un semplice ed efficace elemento di separazione e consente di recuperare spazio che una parete avrebbe, invece, sottratto.

Migliorare la percezione dello spazio

Ricavare spazi è sintomo di efficienza all’interno di una casa. Bisogna ingegnarsi e capire di cosa abbiamo bisogno realmente. Tutto può essere combinato nella maniera più appropriata se gli spazi non bastano. Ma per aumentare la percezione dello spazio di una stanza di piccole dimensioni è necessario seguire determinati accorgimenti. L’ambiente va sempre curato ed i finimenti d’arredo, infatti, vi aiuteranno ad accrescere l’ampiezza della stanza.

Scala motorizzata a scomparsa per sopplachi

Poi, ancora, sempre utilizzare pitture e mobilio di color chiaro, e materiali percepiti come “leggeri” alla vista, come il vetro e l’acciaio. Mai scurire o appesantire gli ambienti. Rischiate soltanto di ridurre ulteriormente i vostri spazi.

Conclusioni

Sorridete; non abbiate paura di sbagliare, è la vostra casa. Sia che vi rivolgiate a un designer d’interni, sia che siate più propensi al fai da te, in questo articolo abbiamo provato a suggerire 4 soluzioni per recuperare gli spazi in casa o in appartamento, ovvero:

  1. Porte scorrevoli
  2. Soppalchi
  3. Nicchie
  4. Mobili come divisori di ambiente
  5. I colori chiari e materiali “leggeri”

Ne aggiungiamo un sesto: se hai una casa a più piani, o livelli, le scale a scomparsa posso aiutare molto, e in questo scenario ti invitiamo a valutare la nostra offerta di prodotti.

Gli sforzi che farai oggi ti aiuteranno sicuramente a vivere meglio il domani.

Ti possono interessare anche:

Share with your friends










Inviare
WordPress Image Lightbox Plugin