Share with your friends










Inviare

La casa, i ripostigli e gli spazi sembrano non bastare mai. Accade sempre così! Nel corso dei mesi, degli anni si cerca sempre di custodire, di non buttare mai gli oggetti in eccesso e per fare questo si cercano gli spazi più angusti, più bui per riporre gli oggetti.
La situazione, però, diventa difficile quando le abitazioni sono molto piccole e non si è in grado di gestire gli spazi come si vorrebbe. L’evoluzione dei tempi e il cost reduction portano sempre più spesso ad acquistare abitazioni piuttosto piccole e questo implica di fatto anche il recupero degli spazi più ostici per cercare di creare ordine tra gli oggetti più disparati.

Quelli che si vogliono accantonare, quelli che si ripongono per essere utilizzati una volta l’anno con una sguardo alla chincaglieria da rispolverare a distanza di anni. Al momento a riscuotere particolare successo sono le case piccole. Esse hanno sempre un grande appeal: un po’ per le tante soluzioni che ottimizzano lo spazio un po’ perché solitamente appartamenti di questo genere si trovano all’interno di edifici antichi, caratterizzati da soffitti e dislivelli a pavimento. ottimizzare gli spazi in casaOggi, infatti, una metratura così contenuta in genere non è ammessa per le nuove costruzioni.

In questo caso l’obiettivo comfort è centrato senza intervenire sulla muratura, ma sfruttando al meglio il contesto esistente con un progetto d’arredo mirato e molto personale. Di solito si usano i piani superiori dove sono i soppalchi nei quali si modificano solo la rampa che spesso è retrattile. Retrattile perché si adegua benissimo ai pochi spazi visto che puoi rimanere aperta come oggetto di designer oppure essere richiusa per avere a disposizione un vano più grade. Quindi possiamo, tranquillamente, parlare di una scala con diverse funzionalità per accedere alle aree superiori.

 

Idee di scala per accedere al soppalco

L’esigenza del soppalco nasce per avere nuovi spazi in case con pochi metri quadri a disposizione come ad esempio case per single, monolocali o piccoli appartamenti con grosse altezze da sfruttare. Spesso gli spazi utili vengono persi da scale mal progettate o poco funzionali. Ecco perché è bene valorizzare l’ambiente con una scala per soppalco, funzionale e che possa diventare un elemento d’arredo utile.

 

Scala per soppalco con funzione dispensaScala per soppalco con funzione dispensa

A vederla non sembra affatto una scala, in effetti rappresenta una sorta di dispensa (dispensa e cantina), insomma un vero e proprio elemento di design che combina graziosamente la funzionalità e l’estetica. Per questo voglio mostrarvi un piccolo appartamento arredato con ingegno e gusto ed accorgimenti per sfruttare ogni spazio utile non senza conferire originalità, funzionalità e design all’ambiente.

 

Un appartamento arredato tutto di bianco: design minimal

Benvenuti in un sorprendente appartamento svedese arredato in stile minimal total white. Il design è pulito, contraddistinto da geniali arrangiamenti minimalisti. Grandi finestre, un camino accogliente rustico, una libreria che copre un’intera parete, pavimenti in rovere bianco pigmentato e pareti rigorosamente bianche sono solo alcune delle caratteristiche di questo graziosissimo appartamento scandinavo. La cucina è stata concepita per offrire una confortevole ospitalità anche ad un cospicuo numero di ospiti.

appartamento arredato di bianco

Colpisce della casa il contrasto tra la sobrietà degli ambienti e la vivacità della camera dei bambini, colorata e gioiosa. Ma soprattutto piace molto il contrasto con la scala retrattile color argento in un ambiente dove tutto sembra essere nel minimo dettaglio. Infatti è così. Le case rappresentano sempre il proprietario. Il gusto e l’occhio danno sempre qualcosa in più.

Le case piccole come quelle grandi devono essere gestite in maniera adeguata. La prima regola da mettere in pratica è quella di non sprecare per nessun motivo gli spazi che si hanno a disposizione. Ad esempio, se è presente una scala, sicuramente esisterà un sottoscala: può essere un’ottima idea sfruttare quest’area, anche se piccola, collocandovi una libreria costruita su misura, sicuramente di forma po’ insolita, ma utile e funzionale. Oppure si può pensare di usare una scala retrattile per non avere un ingombro permanente.

Il soggiorno, la cucina e la zona pranzo possono essere combinati in un’unica stanza. Oggi, infatti, il must è proprio l’Open space. Ambiente grande e pulito. Per fare tutto questo basta acquistare un blocco-cucina a scomparsa che di fatto elimina gli ingombri. Poi, oltre a tavolo e sedie, se lo spazio lo consente, inserite anche un piccolo divano, un mobiletto per il televisore e una mensola con un’elegante lampada: nella medesima stanza, avrete in questo modo una zona cottura ed un piccolo soggiorno. Rimuovete i mobili di stoccaggio e optate per una laminazione a scomparsa di stoccaggio.

Se in camera avete spazio soltanto per un armadio a due o tre ante, non drammatizzate, scegliete un letto con il contenitore e riponetevi tutto ciò che riuscite a farvi entrare; sfruttate poi ogni angolo libero della stanza, posizionandovi dei contenitori di vimini. Se non avete spazio per i comodini, fissate alla parete, in cima al letto, una lunga mensola che vi sarà utilissima come base d’appoggio. Se possedete un loft, può essere ampliato con un piano separato, trasformandolo in una grande camera da letto con doccia.

bagno arredato in stile nordico

Se la stanza dei ragazzi è molto piccola, scegliete ovviamente dei letti a castello e fissate alle pareti diverse mensole: saranno utilissime per ospitare libri e giocattoli. Anche il letto a castello può essere dotato di scala retrattile. Una scala cosiddetta “fantasma”. Un oggetto sicuro che sostituisce appieno la “vecchia” scaletta a pioli che la maggior parte delle volte non offre la tranquillità dovuta. In alternativa al letto a castello, potete acquistare un “living cube”, che dona un tocco moderni alla vostra stanza; invece del classico letto avrete un bel vano portaoggetti sul quale potrete sistemare la Tv, il Dvd o una collezione di libri. Ma quello che posso dirvi:”Ricordate, inoltre, che in ogni stanza della vostra casa c’è sempre un modo migliore per massimizzare lo spazio”.

 

Share with your friends










Inviare
WordPress Image Lightbox Plugin